Durante l’emergenza Covid-19 molti musei e luoghi d’arte hanno esposto le proprie opere online e proposto tour virtuali. In Spagna due dei capolavori dell’architetto Antoni Gaudì possono essere visitati anche da casa.

Casa Battlò

Per visitare Casa Battlò basta collegarsi al sito ufficiale e nella sezione Visita cliccare su Tour virtuale. L’Opera architettonica può essere scoperta attraverso un tour virtuale completo che parte dalla vista dell’esterno ai percorsi del piano nobile, attico e terrazza. Delle frecce indicano il percorso da seguire. In basso a sinistra nella schermata trovate una sezione e una pianta con dei pallini che indicano la vostra posizione all’interno dell’edificio.

https://cdn.casabatllo.es/wp-content/plugins/cbGenericModule/assets/images/santjordi/xdia-de-sant-jordi-en-casa-batllo.jpg.pagespeed.ic.LYU67k95C1.webp

Sempre sul sito ufficiale di Casa Battlò ci sono numerose curiosità e si narra la leggenda di Sant Jordi e del drago. Le ossa delle vittime del drago si trovano nei balconi dei piani inferiori e  la spina dorsale del drago prende vita nella terrazza attraverso le tegole di ceramica a forma di squame.

La Pedrera

Un’altra opera architettonica di Gaudì visitabile online è Casa Milàla Pedrera. Cliccando su questo link inizia il tour virtuale a partire dall’esterno dalla Passeig de Gràcia. L’edificio è articolato su sei piani e ha due cortili. Attraverso la visita si può notare l’uso della pietra che si presenta martellata, grezza. Questo aspetto ne conferisce un carattere naturale da cui ne deriva il nome “La Pedrera” che significa cava di pietra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui